2015: CAMBIARE CAMBIANDO PROSPETTIVA

0001501656XX-849x565

“Se desideriamo vivere il vero cambiamento, dobbiamo essere noi stessi il cambiamento che desideriamo!” più o meno diceva Gandhi, e io ho deciso di seguirlo a ruota..

infatti se ho chiuso l’anno passato con il motto “100% obiettivi, 0% buoni propositi”, con l’inizio del nuovo anno ho deciso di applicarlo.

Ecco spiegato il motivo della mia latitanza! Il cambiamento richiede impegno, dedizione, tempo e valutazioni.

Mi sono promessa più:

  • formazione
  • crescita professionale
  • salute
  • casa digitale tutta nuova
  • contenuti
  • analytics… e molto altro!!

Insomma ho preso un bel respiro e ho trascritto le mie priorità, il quotidiano può farci perdere la lucidità necessaria!

Con questo non voglio dire che “è meglio non fare niente o dobbiamo fare meno”, anzi ti suggerisco di metterti davanti a una lavagna in cui appiccicare tutti i post – it della tua vita e dargli il giusto ordine.

E’ fondamentale per dare il nostro meglio, sia con chi ci circonda nel privato e sia nell’ambiente di lavoro… respiriamo tutto, a pelle!

Ecco perché tante situazioni non funzionano, scegliamo di dire certe parole anziché altre finendo così a mangiarci le mani o ancora (e peggio) a lamentarci.

Desideri partire dalla tua professionalità? Navigando nel mio network ho rintracciato un nuovo studio di Luigi Centenaro, che dopo la pratica, ha realizzato il modello Canvas!

Di cosa parliamo? di un ottimo strumento ma sopratutto utile a chi desidera:

  • definire i punti di forza
  • trasformare le debolezze
  • creare valore per il cliente

Dal sito dedicato potrai scaricare alcune risorse free e seguire tutti gli aggiornamenti del modello che ti permetterà di creare il tuo personal brand!

Questa nuova prospettiva mi fa pensare ogni passo come ad un tassello, che unito a tutti gli altri, permettono di completare il nostro puzzle (vita, ambizioni, relazioni..)

Ti piacerebbe iniziare ma non sai come fare?Accendi le casse, alza il volume e lasciati catturare dalle note dei Queen… poi prendi il modello Canvas e inizia a valutare come puoi migliorarti, sono sicura che ne rimarrai sorpreso! Del resto chi prima comincia è a metà dell’opera! Raccontami! 🙂

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...