Zalando

Come far impazzire vostro marito o il vostro compagno?

 

Con la nascita del web sono apparse nuove opportunità per le imprese.

Parlo di occasioni in cui è possibile diffondere, e quindi far consocere, il proprio brand e la propria attività grazie alla nuova concezione di vetrine (i siti web) e all’introduzione di nuove tecniche come il poter acquistare e pagare comodamente on line.

In sostanza si tratta, anche se in parte,  della nascita di un nuovo modello di consumo: l’era digitale permette, alle imprese, di svilupparsi solamente on line oppure di mantenere il proprio “core business” ( l’attività principale) ma accessoriato dalla presenza sul web. 

Focalizzandoci sul settore moda, un esempio calzante è rappresentato dal brand “Zalando.it”.

Zalando.it è leader nella vendita, on line, di scarpe delle migliori marche: Missoni, Geox, Fratelli Rossetti, Adidas, D&G, GAS, Fornarina, Primigi, Pura Lopez, Diesel, Desigual, Timberland, Converse, Tommy Hilfiger e molte altre marche non disponibili in ulteriori siti web.

Oltre allo spot pubblicitario, la marca in questione, utilizza anche tecniche come adsense, i profili social (facebook, youtube e twitter), il blog (Appunti di moda) e diverse agevolazioni e promozioni: l’iscrizione alla newsletter permette di ottenere 5€ di sconto, la consegna tramite corriere (Bartolini per l’Italia) può essere pagata on line (con VISA, AmericanExpress, PayPal, PostePay,CartaSì e Mastercard) oppure alla consegna. In quest’ultimo caso, Zalando.it, propone la consegna a domicilio gratuita (compreso i resi),  il servizio clienti gratuito e la formula “Soddisfatti o Rimborsati” ( entro 30 giorni dall’acquisto).

Il brand tedesco propone un servizio di qualità, gestito in modo semplice e che permette di rispecchiare le esigenze di ogni cliente. In aggiunta a ciò, il servizio comprende anche un catalogo più ampio dove i clienti possono trovare anche capi di abbigliamento ed accessori per donna, uomo e bambino.

In merito allo spot pubblicitario, mandato in onda nelle principali ore della giornata e 3/4 volte, è possibile notare il lato divertente perchè gioca su una piccola “fissazione” di noi donne: le scarpe!

La scena presenta un marito disperato, inseguito alla piccola “fissazione” della moglie, decide di registrare un video amatoriale in cui (terrorizzato) dispensa consigli ai propri “compari”. L’inquadratura è resa credibile in quanto l’ambiente è buio, o quasi, nonostante si noti alle spalle ( e una volta accese le luci) un’ampia cabina armadio: così ampia che sembra essere più grande di quella di Carrie, nelle scene finali del film “Sex & The City”.

In sostanza, con ironia, è riproposta una scena che, forse, solamente le più “victims” possono farti vivere. Forse qualcuno di voi si ricorda il video, in ogni caso ve lo riporto di seguito…

 

 

 

FONTI: google, zalando.it, sitinuovi.it

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...