Ti piacciono le sorprese shock?

Un po’ come Beautiful, senza esserlo!

Come ogni estate, anche quest’anno, VIVIDENT BLAST torna sui nostri schermi!

Dalla monotonia dell’ufficio, in cui due asiatici annoiati si sfidano nel creare il gioco d’acqua migliore (spot della fontana), alla quotidianità del rapporto padre – figlio. Realtà così monotona e noiosa che il padre è costretto ad uscire allo scoperto dicendo, al proprio figlio, di essere la madre. Il figlio però non si fa attendere e lo segue “a ruota” perchè lui è una marionetta (ia ia ohhh!), per non parlare della balena bianca alla fine dello spot.. ma cosa vuole dire? il senso qual’è?

Di certo l’idea di freschezza e divertimento, che solo un chewingum può avere, possono essere ritrovate nello spot. Come potete vedere nel video sottostante:

Qualcuno sostiene che è una pubblicità inguardabile, altri sostengono che i realizzatori potevano fare leva su una maggiore fantasia e creatività ma tanti sono, anche, coloro che ridono a crepa pelle… al solo pensiero dello spot!

Il video ora non è più solamente una pubblicità, in quanto si è trasformato in qualcosa di virale: infatti su youtube impazzano le parodie, le versioni modificate dagli utenti e anche facebook non è estraneo a questo fenomeno.

Proprio sul social network stata è creata una fan page molto fortunata (per collegarti clicca qui!) ma non solo perchè tanti sono i post o commenti in cui gli utenti si identificano: la chiave virale è nascosta nella frase del padre (“Figliolo c’è una cosa che devo dirti…non sono.. sono..”) molto semplice e di facile interpratazione. La musica, di sottofondo, aiuta il momento sopratutto, dalla seconda visione in poi, aiuta lo spettatore ad interagire con il video come capita nelle scene di Beautiful (la soap opera from USA) anche se qui i Forrester non esistono.

Padre: “Figliolo c’è una cosa che devo dirti…non sono tuo padre.. sono tua madre..”

Figlio: “.. e io non sono tuo figlio, sono BARBRA STREISAND uhuhuhuuh!”

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...